Bagno come set fotografico

Bagno come set fotografico

Avete mai pensato ad un bagno come set fotografico?

Immaginare un bagno come set fotografico non è difficile: questo ambiente offre svariati angoli dove è possibile sfruttare gli arredi e gli accessori come ambientazione per un servizio fotografico.

Miss LauraAnna e Sarci l'hanno fatto.

Anche per la stanza da bagno, come per la camera da letto, ci sono delle considerazioni preventive da fare prima di cominciare a scattare, perché non è vero che tutti i bagni vanno bene.

E' indispensabile avere spazio di movimento per la modella, spazio di movimento per il fotografo, magari con vari punti di ripresa, spazio per gli assistenti e le altre persone presenti sul set e spazio per le attrezzature fotografiche.
Tra le attrezzature non vanno dimenticate le luci, se le aperture non sono sufficienti per il passaggio di

La sequenza di immagini realizzate in bagno

L'angolo scelto per le riprese fotografiche

Sarci ha scelto di concentrare la sequenza di scatti nella zona della vasca da bagno per ottenere una piccola storia con significato ed un piacevole ammiccamento mentre la modella fa il bagno entrando lentamente nella vasca e ricoprendosi con la schiuma.

L'ambiente in questo caso è invaso da luce naturale e si è giocato sulla desaturazione delle immagini per un effetto soft e dal sapore erotico, senza mostrare nulla di troppo.

Una bella vasca idromassaggio, una sala da bagno molto luminosa o con angoli arredati in maniera particolare può diventare un set fotografico perfetto.
Proposte? LauraAnna è interessata!
Basta una email di contatto e una sala da bagno può diventare un set fotografico che verrà pubblicato su www.LauraAnna.com

Anche la fotografia che compare nella pagina con il calendario degli impegni di Miss LauraAnna è tratta da questo stesso servizio fotografico.

LauraAnna e Sarci hanno realizzato insieme anche un bel servizio fotografico in studio con ripresa dall'alto e un servizio fotografico in camera da letto.